Suzuki Celerio

Suzuki Celerio 2019

introduzione


La Suzuki Celerio è il modello più piccolo ed economico del marchio giapponese, e con un prezzo d’ingresso nel seminterrato di questo tipo, ti verrebbe perdonato il fatto di aspettarti che sia di base come una scatola di cartone su ruote.

Ma non è affatto così. In effetti, tutte le versioni sono dotate di una lista di attrezzature che include una radio DAB e finestre anteriori elettriche. Il modello SZ3 “posher” ottiene persino aria condizionata, Bluetooth e cerchi in lega.

C’è solo un motore (un benzina da 1,0 litri da 67 CV), ma ogni versione ha cinque porte e il Celerio compete sorprendentemente bene con i rivali più costosi, come Kia Picanto e Skoda Citigo , quando si tratta di praticità.
È economico e spazioso, quindi, ma come fa la Suzuki Celerio a confrontarsi con i migliori rivali nella classe di auto piccole e contestate? Continua a leggere nelle prossime pagine per le nostre impressioni approfondite, oltre ai nostri pensieri su quale assetto ha più senso.
Prestazioni e guida
Com’è guidare e quanto è silenzioso
Motore, 0-60mph e cambio
L’unico motore è un benzina a tre cilindri da 1,0 litri con 67 CV. Potrebbe sembrare un po ‘debole, ma è sufficiente per un’auto così piccola e leggera come la Celerio. Non è probabile che l’accelerazione offerta ti faccia battere il cuore, ma l’auto non si sente troppo lontana dalle autostrade e autostrade più veloci. Come ti aspetteresti, però, sembra piuttosto più a casa in città.
I modelli dotati del cambio automatico AGS accelera in modo più letargico e sono meglio evitati a meno che non si abbia realmente bisogno di un’auto a due pedali.
Sospensione e comfort di marcia
Il Celerio ha sospensioni relativamente solide secondo gli standard delle city car, quindi gli urti urbani sono piuttosto evidenti rispetto a Hyundai i10 o Skoda Citigo. Tuttavia, gli ammortizzatori efficaci forniscono un giro ragionevolmente composto; gli ostacoli vengono affrontati in un colpo piuttosto che causare l’agitazione della macchina nervosamente.

In effetti, il Celerio è anche abbastanza stabile ad alte velocità, anche se un Kia Picanto lo è ancora di più.

maneggevolezza
Anche se il Celerio non ha la stessa maneggevolezza di Picanto o Volkswagen Up, va benissimo contro la maggior parte delle altre city car. Le sospensioni comparativamente rigide impediscono al corpo di oscillare troppo durante le svolte e le svolte, e c’è anche una buona presa.

Ci piacerebbe solo che lo sterzo fosse migliore. È abbastanza preciso, ma non si autocentra naturalmente a bassa velocità e ti costringe a sganciarlo manualmente quando la strada inizia a raddrizzarsi. Anche lo sterzo non offre molti feedback a velocità più elevate, anche se è abbastanza pesante da permettere alla vettura di sentirsi relativamente stabile quando si procede in linea retta sull’autostrada.

Rumore e vibrazione
Sarebbe irragionevole aspettarsi che una city car sub-£ 10k sia l’ultima parola in termini di raffinatezza, quindi probabilmente non sarete sorpresi di apprendere che il motore a benzina a tre cilindri del Celerio è un po ‘vocale. Alcuni concorrenti fanno un lavoro migliore di isolare gli occupanti dal rumore del motore, ma almeno non si avvertono troppe vibrazioni attraverso il volante oi pedali quando si accelera.

C’è anche molto rumore del vento e della strada in una crociera di 70 miglia all’ora – se viaggi regolarmente in autostrada, molti concorrenti, tra cui Picanto e i10, sono scelte più tranquille.

Il cambio manuale a cinque marce di Celerio è eccellente, con un’azione di cambiata leggera e precisa. Tuttavia, il cambio automatico a quattro velocità opzionale fa sì che il motore giri inutilmente prima che cambi marcia, generando rumori indesiderati. Anche i cambiamenti non sono particolarmente fluidi.

Costi e verdetto
I costi giornalieri, oltre a quanto affidabile e sicuro è
Costi, gruppi assicurativi, MPG e CO2
Il Celerio è una delle nuove auto più economiche in vendita oggi, rivali undercutting come Kia Picanto e Volkswagen Up. Gli sconti sono relativamente piccoli, ma dovresti essere in grado di ottenere qualche centinaio di sterline dal prezzo se contrasti con il tuo rivenditore Suzuki.

Come ci si potrebbe aspettare, anche i costi di gestione sono opportunamente piccoli. Il Celerio ha fatto registrare un impressionante 57,8 mpg nei nostri veri test MPG reali – un risultato migliore di qualsiasi altra city car che abbiamo mai testato – e porterà una riduzione delle imposte fiscali in denaro se si sceglie una macchina aziendale.
Tuttavia, il Celerio è in un gruppo assicurativo relativamente alto per una vettura delle sue dimensioni e potenza, quindi non è l’ideale per i conducenti giovani e neo-qualificati. Puoi anche aspettarti di perdere più soldi in ammortamenti rispetto ai rivali come Skoda Citigo – questo è un aspetto che vale la pena di pensare se cambi auto ogni pochi anni.
Attrezzature, opzioni ed extra
Scegli l’assetto SZ2 entry-level e avrai i finestrini anteriori elettrici e la chiusura centralizzata, ma non molto altro.

Il trim più costoso SZ3 aggiunge il blocco remoto (basta premere un pulsante sulla chiave piuttosto che girare dentro la serratura), le leghe e l’aria condizionata. Tuttavia, rivali come Kia Picanto e VW Up sono disponibili con molti più comfort.

Affidabilità
Il Celerio ha ottenuto punteggi migliori rispetto a qualsiasi altra city car nel nostro più recente sondaggio sull’affidabilità – infatti, è stata una delle vetture più affidabili a pieno regime. Suzuki come marchio è stato votato come il produttore più affidabile, quindi tutto sommato c’è molto di cui essere ottimisti.

Come con la maggioranza di concorrenti, il Celerio viene con una garanzia di tre anni / 60.000 miglia.
Sicurezza e protezione
Il controllo di stabilità e un sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici sono di serie su tutte le versioni di Celerio. A differenza dei rivali come il Citigo, tuttavia, non è possibile aggiungere la frenata automatica di emergenza.

Sono stati predisposti sei airbag per proteggerti in caso di incidente inevitabile, ma il Celerio ha comunque segnato un deludente tre su cinque stelle nel suo crash test Euro NCAP nel 2014, con appena il 61% della sicurezza degli occupanti adulti. La sicurezza dei bambini è stata del 74% più credibile, ma Citigo ha ottenuto un punteggio migliore (80%). Il Celerio è risultato essere migliore del suo rivale chiave nel proteggere i pedoni, però.

Il kit di sicurezza include un immobilizzatore del motore e dadi delle ruote di bloccaggio. Un allarme non è disponibile, anche come opzione.

Verdetto
Il Suzuki Celerio è economico da comprare, parsimonioso e sorprendentemente spazioso. Tuttavia, il suo interno si sente a basso affitto e non ci sono molti moderni aiuti alla sicurezza.

PRO

Seriamente economico da comprare ed eseguire

Spazioso per standard di classe

Suzuki ha un record di affidabilità impressionante

CONTRO

Interni a basso costo

Opzioni di infotainment limitate

Carenza di kit di sicurezza